Nasce a Milano il 26 febbraio 1987 e sin da piccolo ha le idee molto chiare, vuole fare il cuoco.

Frequenta l’Istituto Alberghiero Amerigo Vespucci a Milano, al termine degli studi trascorre due stagioni a Varazze presso il ristorante Blue&Gold.

A seguire, trascorre un anno come Chef de partie da Rossopomodoro a San Donato.

Entra in seguito a far parte della brigata di Moreno Cedroni nelle cucine dell’hotel Moschino come Chef de partie.

Infine l’esperienza da GiacomoBistrot, per i primi sei mesi in partita primi, per poi diventare Responsabile di cucina.

Da poco è stato coinvolto come chef anche al ristorante Mudec dove è riuscito ad esprimere al meglio le sue idee di cucina italiana rivisitata. Piatti creati con materie prime italiane ma sempre con un tocco fusion, utilizzando ingredienti o tecniche di cottura di altri paesi.

La passione è la determinazione che da sempre lo contraddistinguono hanno contribuito al suo precoce è meritato successo.

0